Sospensione campionati causa maltempo. Disparità fra Delegazioni

calcio comitato regionale veneto

Il Comitato Regionale Veneto in data odierna ha deciso, causa maltempo, di sospendere tutte le gare in programma per sabato e domenica. Tutte? Non proprio… Pasticciando ha decretato la sospensione per tutto il settore giovanile, Juniores compresi, ma non per i campionati che vanno dalla Prima Categoria a salire fino all’Eccellenza. Quelli devono giocare. Perchè? Scrivono che la sospensione è stata decisa a salvaguardia dell’incolumità degli atleti, forse che gli atleti che giocano nelle prime squadre non corrono rischi come succede per i più giovani? Che decisione è questa presidente Ruzza? Oltretutto non si trovano nemmeno d’accordo fra Delegazioni perchè quella di San Donà ha deciso la sospensione anche per la Seconda e la Terza Categoria. Il solito incomprensibile pasticcio. Di seguito un estratto dal comunicato emesso dal C.R.V.

A causa delle continue abbondanti precipitazioni piovose che stanno interessando tutto il territorio, considerato il meteo che prevede ancora tempo instabile, il Consiglio Direttivo del Comitato Regionale L.N.D., a salvaguardia dell’incolumità degli atleti ed a tutela dei campi di gioco, ha ritenuto di dover sospendere l’attività di competenza in programma Sabato 16 novembre 2019 e la mattina di Domenica 17 novembre 2019.

Però, come sopra citato, la Prima Categoria domenica 17 gioca, o almeno ci prova…

Aggiornamento del 16/11/2019

Alla fine il Comitato Regionale ha optato per la sospensione di tutte le attività sportive del week-end comprese le categorie: Prima, Promozione ed Eccellenza

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*