Prestazione maiuscola della Juniores a Quarto d’Altino

Ponte Crepaldo Eraclea. Prestazione maiuscola della Juniores a Quarto d'Altino

Prestazione maiuscola della Juniores a Quarto d’Altino che ha voluto così dare un forte segnale a tutte le altre avversarie: da qui alla fine della stagione si troveranno opposte ad un Ponte Crepaldo Eraclea compatto e determinato a far risultato con chiunque. La Juniores diretta da Flavio Prisco si è imposta a Quarto d’Altino con il risultato di 0-1 grazie alla rete messa a segno da Alex Santon. Eppure anche questa gara è stata accompagnata dalla solita dose di sfortuna che sembra essersi particolarmente affezionata a questa squadra, infatti nell’undici titolare non è potuto scendere in campo Cosmo e nel corso della gara mister Prisco ha dovuto riassettare la squadra in due occasioni, a causa dell’ infortunio occorso a Lorenzon e dei crampi che hanno portato alla resa un ottimo Longo. Non solo, anche Fredrigo colpito duro alla caviglia sinistra è stato costretto a stringere i denti fino al novantesimo. Quest’oggi però il Ponte Crepaldo aveva troppa voglia di vincere e, con il cuore in mano ed il coltello tra i denti, i biancoverdi alla fine hanno portato a casa tre punti fondamentali per il morale e per l’ interessante prosieguo in campionato. Mettendo in evidenza il lavoro del nuovo tecnico a fine partita c’è soddisfazione da parte del presidente Giuseppe Filippi che si unisce a mister Flavio Prisco nell’elogiare questo gruppo, entrambi riconoscono anche il grande merito dell’avversario che annovera tra le sue fila giocatori molto bravi, infatti al torneo di Sant’Elena, martedì scorso, l’ Altino ha imbrigliato i pari età del Città di Paese, formazione questa che è impegnata nella Juniores Regionale. Quindi grande merito ai nostri ragazzi che saranno impegnati mercoledì sera ancora una volta al torneo di Sant’Elena, l’avversario di turno sarà il Casier Dosson.

Commenta per primo

Invia una risposta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*