Ora è ufficiale: il Ponte Crepaldo Eraclea è stato ammesso a disputare la Prima Categoria

Dopo aver disputato un campionato spettacolare ed avvincente, con un pizzico di rammarico finale per aver concluso al secondo posto ad un solo punto dalla prima, le possibilità di ripescaggio per i biancoverdi di mister Geretto ai più sembravano cosa certa. Ora è ufficiale: il Ponte Crepaldo Eraclea è stato ammesso a disputare la Prima Categoria. L’ufficialità è giunta con la pubblicazione del comunicato numero 102 da parte del Comitato Regionale Veneto che riporta come ammesse a disputare la Prima Categoria le seguenti società venete: Bibione, Elettrosonor Gambellara, Ponte Crepaldo Eraclea, Lions Villanova, Prodeco Calcio Montello, Berton Bolzano Vicentino e Montecchio Precalcino. Il Bibione, finalista del Trofeo Regionale Veneto, ed il Ponte Crepaldo Eraclea sono le uniche due società appartenenti alla provincia di Venezia.

Nel frattempo, in seno al Ponte Crepaldo Eraclea, fremono i lavori di organizzazione in vista della prossima stagione sportiva. Una riunione dirigenziale è prevista per sabato prossimo. All’ordine del giorno le cariche dirigenziali, in attesa di conoscere il nome del nuovo Presidente che probabilmente verrà ufficializzato proprio al termine dell’incontro.

Commenta per primo

Scrivi o rispondi ad un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*