Le nostre avversarie: la Julia Sagittaria

la Julia Sagittaria - Stadio Comunale Concordia

Migliorare la classifica dello scorso anno, vale a dire puntare senza mezzi termini ai playoff magari sperando, cammin facendo, di potersi permettere anche di strizzare l’occhio al massimo dei traguardi, a quel ritorno nel campionato di Promozione che per la Julia Sagittaria, precipitata nel giro di poche stagioni dalla Serie D alla Prima Categoria, segnerebbe la tanto sospirata inversione di tendenza. Il diesse Paolo Pestrin ha potuto lavorare su un progetto di squadra già ben avviato, ritoccando e rinforzando un organico comunque solido, capace lo scorso anno, al di là della classifica finale, d’esprimere il miglior calcio del torneo. A fronte di otto partenze (Trevisiol, Vettori, Burato, Tamai, Bianco, Moretti, Amabile, El Alani) sono arrivati giocatori di una certa esperienza che sulla carta dovrebbero essere in grado di far fare quel salto di qualità atteso al collettivo del confermato mister Fabio Piva. Completamente rinnovato è il reparto dei portieri con Michele Belluzzo (Lugugnana), Alessio Finotto (San Stino), Luca Marescalco (Sindacale) che si giocheranno il posto di titolare. In difesa i volti nuovi sono quelli di Tomas Battistutta (La Salute) e Matteo Montagner (Rivignano), mentre la mediana è stata irrobustita dall’inserimento degli ex portogruaresi Matteo Pivetta e Nicola Grotto assieme al giovane Tommaso Pavan (Sesto Bagnarola). Per l’attacco, reparto che lo scorso anno era orfano di una punta centrale di razza, si è puntato sul bomber sanstinese Andrea Madiotto e su Guido Segatto (Caorle). Diversi i giovani promossi in pianta stabile dalla formazione Juniores (Andrea Banini, Matteo Flaborea, Luca Geromin, Matteo Zangrando), diretta testimonianza che tutto il lavoro svolto dopo la riorganizzazione del settore giovanile sta finalmente incominciando a dare i suoi frutti. LA ROSA – Portieri: M. Belluzzo, A. Finotto, L. Marescalco. Difensori: A. Banini, T. Battistutta, A. Bravo, N. Fiorin, M. Flaborea, M. Montagner, A. Scramoncin, L. Venturuzzo. Centrocampisti: A. Flaborea, N. Grotto, F. Iannotta, M. Pivetta, T. Pavan, M. Zangrando, N. Zanotel. Attaccanti: F. Bozzatto, G. Bozzatto, G. Franchellucci, L. Geromin, A. Madiotto, G. Segatto. Allenatore: Fabio Piva.

Scritto da Andrea Ruzza per il quotidiano “Il Gazzettino

Commenta per primo

Scrivi o rispondi ad un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*