La Juniores non si ferma più

La Juniores non si ferma più

La Juniores non si ferma più da quando Flavio Prisco siede sulla panchina dell’under del Ponte Crepaldo Eraclea. Non smette di regalarci emozioni e vittorie la nostra Juniores che conquista altri tre punti in campionato. Un cambio di guida senza dubbio vantaggioso che porta ad un altro successo dopo la bella vittoria di sabato scorso in trasferta ad Altino. I ragazzi del Ponte Crepaldo Eraclea si ripetono anche tra le mura amiche ed a cadere sotto i colpi martellanti dei biancoverdi questa volta è il Caorle La Salute. Crepaldini che per l’occasione si schierano con il 3-5-2, nuovo modulo ridisegnato dal tecnico perugino e particolarmente gradito ai ragazzi. Fermo ai box ancora Lorenzon con Fedrigo e Longo in panchina perché ancora acciaccati, ma con quest’ultimo che comunque subentrerà nel corso della gara per dare il suo prezioso apporto. In campo Tomasetto, Finotto e Marinello baluardi di difesa, Achraf in mediana, El Aoud e capitan Boso padroni del centrocampo, Cecere e Cosmo autentiche frecce in fascia, in avanti il tandem Minello-Santon che hanno divertito il pubblico presente con pregevoli giocate. No, non ci siamo dimenticati del portiere, anzi, tutt’altro, come potremmo dimenticare la parata di Giacomo Bottosso sul calcio di rigore concesso al Caorle che salva il risultato e manda il Ponte Crepaldo in paradiso, sotto lo sguardo divertito e soddisfatto del Presidente Filippi. Il verdetto finale sara’ di 2-1 con le reti di Achraf e Minello. Al triplice fischio finale è significativo l’abbraccio collettivo dei giocatori crepaldini con mister Prisco, l’ accompagnatore Zoia ed il massaggiatore Gianni Cecchi, tutti insieme davanti alla gradinata piena di tifosi festanti. Lunedì i nostri ragazzi andranno ancora in terra trevigiana per il Torneo di Sant’Elena mentre la prossima gara di campionato si disputerà in casa dell’Europeo Cessalto. Invitiamo sin d’ora tifosi, simpatizzanti e semplici sportivi a venire numerosi allo Stadio “Don Trento” di Ponte Crepaldo per l’ ultima gara di campionato e relativo congedo di questi meravigliosi ragazzi il giorno 28 aprile alle ore 16. Non mancate e forza Ponte Crepaldo Eraclea.

Commenta per primo

Scrivi o rispondi ad un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*