La Juniores al torneo di Sant’Elena di Silea

Settimana importante quella vissuta dalla nostra squadra Juniores con il cambio di guida tecnica. La decisione era nell’aria da tempo e di recente è diventata ufficiale. Alessandro Garbo non è più l’allenatore del Ponte Crepaldo Eraclea (Juniores) al suo posto sulla panchina, per il momento, siede Flavio Prisco che in pochissimo tempo ha ridato stima e voglia di andare avanti ad un gruppo di ragazzi apparsi un pò demotivati e spaesati per mancanza di dialogo con l’allenatore proprio alle porte del prestigioso torneo di Sant’Elena di Silea. In formazione leggermente rimaneggiata, ma con tanta determinazione, i ragazzi biancoverdi sono scesi in campo martedì nella gara inaugurale del torneo e si sono trovati opposti alla fortissima squadra del Union Feralpi Vallata. Mr. Prisco mescola le carte in tavola mettendo El Aoud al centro della difesa, Caramello e Boso motori di centrocampo e Santon in avanti in cerca di gloria. La gara piacevole e veloce e’ stata decisa esclusivamente dalla cattiva sorte, quella che ormai accompagna i nostri ragazzi da troppo tempo. Per la cronaca il Ponte Crepaldo era passato in vantaggio con Achraf, ma un calcio di rigore per i trevigiani pochi minuti dopo ha rimesso subito le sorti in equilibrio. Il pareggio andava stretto al Feralpi Vallata che ha intensificato la manovra e velocizzato le azioni prendendo alla sprovvista l’ undici crepaldino. Altri due gol prima del fischio finale condannano il Ponte Crepaldo alla sconfitta per 3 a 1, ma con delle solide basi su cui lavorare. Al momento non si esclude che la squadra possa essere affidata ad un altro allenatore tenace e molto valido come Gianluca Zoia. Per i ragazzi un iniezione di fiducia perché saranno in buonissime mani. Appuntamento sabato nella trasferta insidiosa di Quarto d’Altino, un’altra battaglia in cui il Ponte Crepaldo non si farà certo trovare alla sprovvista.

Commenta per primo

Invia una risposta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*