Juniores, non c’è due senza tre

Juniores, non c'è due senza tre

Juniores, non c’è due senza tre. Il Ponte Crepaldo Eraclea dopo due vittorie consecutive si concede il lusso di calare anche il tris in un campo difficile come quello dell’ Europeo Cessalto. Non tragga in inganno la posizione in classifica dei trevigiani che hanno messo in difficoltà in più di un’occasione i nostri biancoverdi. Mister Prisco in formazione rimaneggiata ridisegna per l’ennesima volta formazione e modulo. Assente Santon, El Aoud in panchina per scelta tecnica e con Marinello out per un infortunio, il tecnico perugino disegna un 4-2-3-1 con Bottosso tra i pali, Lorenzon Fedrigo Finotto e Tomasetto sulla difensiva, Achraf e Longo appena dietro al centrocampo formato da Boso, Cosmo e Cecere con Minello unica punta. L’ ennesimo nuovo modulo porta ancora il beneficio sperato, infatti arriva il vantaggio firmato da Longo che mette subito la partita sul binario giusto. L’ Europeo Cessalto, squadra fisica e coriacea, colpisce prima una traversa poi perviene al pareggio su calcio di rigore. Con il passare dei minuti il caldo fa sentire i suoi effetti non solo sul fisico ma anche sulla lucidità. Alla fine è Minello a chiudere i giochi con uno dei suoi tanti guizzi. Ancora una volta i nostri ragazzi con il cuore e la loro proverbiale grinta incamerano una convincente vittoria. Parzialmente soddisfatto Flavio Prisco, allenatore del Ponte Crepaldo Eraclea, che avrebbe voluto una maggior concentrazione ed un piglio diverso a gara in corso. Con questi tre punti i nostri ragazzi guadagnano una posizione staccando l’ Altino di tre lunghezze sconfitto dal Monastier e scavalcando di due l’ Unione Sile piegato dal Noventa. Sabato, ultima fatica di campionato con la Vigor che nell’ ultima giornata ha addirittura sottomesso la capolista San Stino, per cui chiamiamo tutti gli sportivi biancoverdi a raccolta presso l’impianto di Ponte Crepaldo alle ore 16:00 per cercare di centrare insieme l’ultimo tassello di questa stagione e salutare questi splendidi ragazzi che non hanno mai tirato indietro la gamba nemmeno nei momenti piu’ difficili. Comunque vada, sarà un successo e alla fine li festeggeremo ugualmente.

CLASSIFICA CAMPIONATO JUNIORES

1) San Stino pt. 51
2) Noventa pt. 46
3) Monastier pt. 45
4) Caorle La Salute pt. 30
5) Ponte Crepaldo Eraclea pt. 24
6) Unione Sile pt. 22
7) Altino pt. 21
8) Calcio Meolo pt. 18
9) Treporti pt. 17
10) Vigor pt. 17
11) Europeo Cessalto pt. 11

Commenta per primo

Scrivi o rispondi ad un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*