Il punto sulle nostre avversarie: l’ A.S.D. Bibione

il Bibione calcio è stato presentato alla stampa

Nella suggestiva cornice della spiaggia di Lido del Sole, il Bibione calcio è stato presentato alla stampa. Neopromosso in Prima Categoria grazie all’aver conseguito la finalissima di Coppa Veneto, i biancoazzurri sono pronti a raccogliere questa nuova sfida. Un’avventura che al momento, non potrebbe essere altrimenti, incomincia con il profilo basso pensando alla salvezza, ma più avanti chissà. Quel che è certo è che la nuova stagione dovrà essere una sorta di prima pietra volta al raggiungimento, nel giro di qualche anno, di quel traguardo ambizioso che si chiama Promozione. Al riconfermato mister Willy Pittana, il direttore sportivo Gianpaolo Bean ha consegnato un organico rinforzato in ogni reparto dall’arrivo di elementi di una certa esperienza della categoria. La new entry in difesa è Thomas Tamai (Julia Sagittaria), mentre il centrocampo si avvarrà dell’apporto di Alberto Gobbat (Fossaltese) e di Paolo Bianco (Julia Sagittaria), oltre a quello di Andrea Vello (Teor). In attacco il nome nuovo è Davide Francescutto (Spal Cordovado). «Sono molto contento dei ragazzi che mi sono stati messi a disposizione – ha dichiarato mister Pittana – il diesse ha fatto un buon lavoro. Adesso la parola passerà al campo. Siamo consapevoli della differenza di spessore tecnico che troveremo in Prima Categoria e per questo sarà fondamentale curare ogni minimo particolare. Dovremo restare sempre umili e concentrati». Intanto, il sodalizio ha ricevuto le chiavi del ristrutturato centro sportivo di San Michele, intitolato alla memoria del compianto giovane calciatore Andrea Corradin. Tuttavia, per motivi organizzativi, è stato deciso di far continuare a giocare la prima squadra allo stadio di Via Maya, a Bibione, riservando San Michele esclusivamente ad un settore giovanile fresco di rinnovo della convenzione con la Scuola Calcio Milan.

Questa è la rosa del Bibione 2017/2018. Portieri: Andrea Colavitto, Christian Florean. Difensori: Mattia Delle Vedove, Said Ez Zahiri, Simone Santarossa, Michael Sbaiz, Alberto Spinelli, Thomas Tamai. Centrocampisti: Alberto Gobbat, Paolo Bianco, Marco Burba, Luca Valentini, Andrea Vello. Attaccanti: Costantin Boian, Massimiliano Brucoli, Filippo Calligher, Davide Francescutto, Fabio Gobbato. Allenatore: Willy Pittana.

Scritto da Andrea Ruzza per il quotidiano “Il Gazzettino”

Commenta per primo

Scrivi o rispondi ad un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*